Come tratti una reazione allergica alle extension per ciglia?

Imparare a trattare una reazione allergica alle extension per ciglia è molto importante se sei un artista di ciglia. Sebbene questi problemi siano rari, si verificano di tanto in tanto. Ecco perché vuoi conoscere i sintomi a cui prestare attenzione e quale trattamento dovresti perseguire. È essenziale non farsi prendere dal panico e identificare da dove viene il problema e come risolverlo. Una volta fatto ciò, le cose saranno molto più facili da gestire e potrai prevenire eventuali reazioni allergiche nel caso dei tuoi clienti.

Come fai a sapere che c'è un'allergia alle extension per ciglia?

In genere, si desidera cercare alcuni sintomi particolari. In primo luogo, i clienti con allergie come questa hanno le palpebre gonfie, che sono un chiaro segno di problemi con le ciglia. Un altro sintomo si presenta sotto forma di occhi gonfi / rossi. Potrebbero anche avere arrossamento della cornea o prurito agli occhi, a seconda della situazione.

La maggior parte di questi sintomi apparirà entro 48 ore dall'aggiunta delle extension per ciglia al cliente e peggioreranno col passare del tempo. Di solito, gli effetti collaterali si verificano a causa della colla per ciglia e di un ingrediente chiamato cianoacrilato. Come artista delle ciglia, è una buona idea optare per adesivi sensibili; questi contengono ancora cianoacrilato, ma in quantità molto inferiore.

Come rimuovere la colla per ciglia

Rimuovi manualmente le extension ciglia con un dispositivo di rimozione. È il metodo di rimozione più sicuro e salutare.

Come prevenire ogni possibilità di irritazione o reazioni allergiche per i tuoi clienti?

Un'ottima idea è quella di avere una stanza / studio adeguatamente ventilata e provare a utilizzare un ventilatore per diffondere i fumi lontano dagli occhi del cliente. Inoltre, è un'ottima idea optare per una pulizia preliminare degli occhi utilizzando una soluzione salina. Un nano mister può essere fantastico se vuoi una polimerizzazione rapida. Prima di applicare le extension per ciglia su un nuovo cliente, esegui sempre un patch test. Così puoi essere certo che il cliente non avrà un'allergia alle extension per ciglia.

In che modo un artista delle ciglia può trattare le reazioni allergiche alle extension per ciglia

  • La prima cosa che vuoi fare è prendere degli antistaminici. È anche fondamentale rimuovere rapidamente le ciglia.

  • L'uso di qualsiasi antinfiammatorio può aiutare a prevenire il gonfiore. Un artista può anche aiutare il cliente con un freddo comfort per ridurre eventuali gonfiori e fastidi che potrebbero insorgere nella zona interessata!

  • È una buona idea applicare una quantità minima di crema al cortisone sulla zona interessata.

  • Anche prendere un po 'di Benadryl può tornare utile.

Conclusione

Se hai un cliente che ha a che fare con reazioni allergiche alle extension per ciglia, è fondamentale andare dal medico il più rapidamente possibile. Il cliente non dovrebbe mai provare a rimuovere le ciglia da solo. Se il cliente ha una reazione allergica alle estensioni delle ciglia, dovrebbe tornare e un artista di ciglia professionista dovrebbe sempre eseguire la rimozione.

Sebbene qualsiasi reazione allergica alle extension per ciglia sia molto rara, è essenziale prevenire problemi come questo. Usa una colla per ciglia sensibile per i tuoi clienti, questo riduce le possibilità di affrontare tali problemi. In caso di segni di allergie, rimuoverli rapidamente. Se il problema persiste, contattare un medico per il tuo cliente è un'ottima idea!


lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati